7 Modi di guadagnare con un blog

come monetizzare blog

Sabato 15 Ottobre 2011 ho partecipato alla giornata Le Nuove Professioni delle Donne, organizzata dall’Associazione Culturale Girl Geek Dinners BolognaDonne Pensanti e il blog Articolo37, in collaborazione con Officine Minganti e con il Patrocinio della Provincia di Bologna.

Una bella occasione per vivere di persona un fermento culturale femminile che sempre più invade la Rete e la arricchisce.

Il mio intervento verteva nuovamente sulla Professione di Blogger, e il workshop del pomeriggio approfondiva alcuni brevi aspetti della monetizzazione di un blog, e in particolare sui modi di monetizzare un blog grazie al posizionamento. Grazie al posizionamento, ma non solo.

Ho infatti parlato dei vari modi di guadagnare con un blog, o attraverso un blog, e li riporto brevemente:

  1. Monetizzazione grazie al posizionamento;
  2. Monetizzazione grazie alla stesura di post sponsorizzati;
  3. Monetizzazione grazie al lavoro di Articolista Web;
  4. Monetizzazione attraverso la pubblicazione di Libri e Romanzi;
  5. Monetizzazione trasversale, grazie ad annunci su socialnetwork come FB e Twitter;
  6. Monetizzazione dalla Rete all’Offline, con Linkedin;
  7. Monetizzazione dalla Rete all’Offline, con la creazione di un Blog-Curriculum.

Di questo e altro parleremo diffusamente nelle prossime settimane, nel corso di questa esperienza con ReteLab, con l’intento di fornire il maggior numero di informazioni possibili su come accedere alle ‘Nuove professioni delle donne’ in rete, o fuori dalla Rete, ma sempre grazie al potere del Web e delle sue relazioni positive.

Le regole? Sempre le stesse: non illuderti, lavora sodo, ama il tuo lavoro, ama i tuoi lettori, sii onesta, crea valore.

EDIT: un ulteriore modo di guadagnare con il blog:
8. Monetizzazione grazie a uno shop online.

16 commenti su “7 Modi di guadagnare con un blog”

  1. ciao barbara e ciao nestore! mi interessa il punto 3 della lista che hai fatto. ovvero web writer, perchè per un periodo di tempo ho tentato questa strada ma i guadagni erano veramente esigui. meno di 40 cent di euro ad articolo…per un lavoro che sebbene appassionante ha delle regole e delle scadenze tassativamente da rispettare. mi piacerebbe sapere cosa ne pensate in merito…a presto!

    • La mia opinione è che al di sotto dei 3-4eur ad articolo NETTI, non valga nemmeno la pena di scrivere. Parleremo, in ogni caso, di come cercare collaborazioni serie, e dove cercarle.

  2. una domanda invece rispetto ai post sponsorizzati da aziende sul proprio sito. Premetto che non mi piacciono molto come filosofia…ma cosa intendete voi per questo? Post in cui il blogger personalizza il comunicato stampa di un prodotto, o comunicati stampa puri, cioe’ scritti dall’azienda stessa? A me piace che il post sia indicato chiaramente come voluto e pagato dallo sponsor…ma se loro chiedono un coinvolgimento del blogger, io accetterei solo se il prodotto proprio mi piace tanto (e in questo caso lo faccio pagare di piu’). che ne dite?

    • Io scrivo post sponsorizzati su vari siti del mio Network, e di solito mi regolo così:
      – post SEMPRE segnalati come sponsorizzati, con l’uso di un tag/categoria apposito o addirittura dentro il testo;
      – il post è sempre originale ed è frutto del mio lavoro: non faccio copia/incolla di comunicati stampa, e cerco sempre di scrivere l’articolo con il mio stile e mettendoci dentro la mia personalità e le mie idee;
      – non ricevo prodotti omaggio, per lo meno non è una condizione necessaria per me: di solito pubblicizzo marchi conosciuti o negozi che mi piacciono davvero, e dunque non ho bisogno di fare dei test.
      Questa sono io, però, poi ognuno… 😉

Lascia un commento