Manuale di buonsenso in Rete

manuale-di-buonsenso-in-rete

Tra le personalità che preferisco della Rete, annovero sicuramente Alessandra Farabegoli (ma non solo io).
Lei stessa si definisce: a common sense dispenser. E lo dimostra anche quest’anno con un regalo per i suoi lettori.

Il suo blog è per me fonte di ispirazione, ma soprattutto di apprendimento, da tanto e tanto tempo.

Quest’anno Alessandra ha scritto il Manuale di buonsenso in Rete (e io amo la parola buonsenso) e lo ha reso disponibile gratuitamente per tutti (ecco cos’è la vera Rete):

“Manuale di buonsenso in rete” raccoglie una serie di post che ho scritto fra il 2010 e il 2011 per spiegare alcuni aspetti “di base” della comunicazione online: cosa distingue un sito utile da uno inutile o dannoso, come farsi trovare, che fare coi social network, come misurare i risultati delle nostre azioni.

Potete scaricarlo gratuitamente dal suo blog: Manuale di buonsenso in Rete.
Leggetelo come compito durante le vacanze. E’ semplice, ben scritto, puntuale, vero.
E’ scritto da una delle più capaci e carismatiche personalità femminili della Rete, e non può che essere un valido aiuto per tutti coloro che vogliono essere blogger di professione.

9 commenti su “Manuale di buonsenso in Rete”

  1. il buonsenso, nella vita come nella rete, è per me il risultato, non certo, di un percorso (che si fa con le scarpe :)).
    è una conquista.
    E se una donna c’è riuscita e decide di condividere, io son pronta: scarico, studio, cerco di caricare i contenuti nella mia ram. Con i miei tempi, ma grata a te che mi hai sottolineato questa possibilità.
    Parrebbe un regalo di Natale…

  2. E-book molto interessante!! Ho ringraziato Alessandra e ringrazio te ora per il consiglio ;).
    …Stavo pensando seriamente di dedicare il mio prossimo anno al buonsenso è un’ottimo vocabolo … “Mi piace!” 🙂

Lascia un commento